STAMPA - NEWS


Se vuoi segnalarci un articolo e pubblicarne uno tuo scrivici a : info@gflivorno.it


LA PICCOLA LIVORNO CHE STA TUTTA IN UNA STANZA

Articolo di Roberto Riu su "Il Tirreno" del 27-03-2017

"Il Tirreno" dedica un bell'articolo al nostro socio Dario Cipriani e alle sue realizzazioni, che riproducono alcuni tra gli edifici più caratteristici della città: la Baracchina Rossa, uno scorcio della Venezia Nuova, il Gazebo per la musica della Terrazza Mascagni e la Funicolare di Montenero.

"Bisogna innanzitutto dire che Livorno è bella - spiega - e ci sono tante cose da vedere. Ho pensato perciò di raffigurarla attraverso qualche suo elemento rappresentativo, così come si trova, allo stesso modo di un pittore o di un fotografo che cattura l'immagine di un certo luogo" (clicca sull'immagine per leggere l'articolo).

Per maggiori approfondimenti consultate il sito livornoinminiatura.com.


INAUGURAZIONE DEL TERMINAL LIVORNO DARSENA

Articolo su sito del Ministero dei Trasporti

Livorno Darsena (foto MIT)
Livorno Darsena (foto MIT)

Un altro decisivo passo per fare del porto di Livorno uno dei più importanti scali ferroviari merci della Penisola. È stato inaugurato stamani, 9 dicembre 2016, il nuovo terminal di Livorno Darsena, che consente il collegamento ferroviario diretto tra il porto e la linea Tirrenica, a Nord.

Alla cerimonia erano presenti il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, l’amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana, Maurizio Gentile; oltre al commissario dell’Autorità Portuale di Livorno, Giuliano Gallanti, al sindaco di Livorno, Filippo Nogarin e al presidente della Provincia, Alessandro Franchi...

 

Continua su: http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/inaugurazione-nuovo-terminal-livorno-darsena


TRENINI E PAESAGGI PER UN MAGICO MONDO IN MINIATURA

Articolo di Roberto Riu, "Il Tirreno".


Volterra: treno letterario

Articolo su "Il Tirreno" del 02 marzo 2016

Foto tratta dall'articolo (autore Michele Falorni/Silvi)
Foto tratta dall'articolo (autore Michele Falorni/Silvi)

Sei domeniche tra viaggio e lettura, sei giornate dedicate alla ri-scoperta attraverso il treno ed i libri di luoghi noti ma spesso attraversati senza la dovuta attenzione. E' il Treno letterario 2016, iniziativa organizzata con il patrocinio della Regione Toscana dai Comuni di Volterra e di Cecina, in collaborazione con Toscana Libri. I viaggi si terranno il 13 marzo, il 3, 10, 24 aprile, 8 e 29 maggio. Per informazioni: telefono 0577-391787 oppure mail redazione@toscanalibri.it ...

 

Continua su: http://iltirreno.gelocal.it/pontedera/cronaca/2016/03/02/news/parte-il-treno-letterario-con-cassola-gli-etruschi-e-gli-antichi-romani-1.13053686


La stazione in miniatura bella come ai vecchi tempi

Articolo di Roberto Riu, "Il Tirreno" del 25 febbraio 2016

Foto tratta dall'articolo
Foto tratta dall'articolo

C'è una sala d'aspetto completamente arredata, il chiosco dei giornali un tempo situato vicino all'ingresso ed anche la cabina telefonica della Teti (divenuta Sip nel 1964 e quindi Telecom): non manca proprio niente nella stazione centrale di Livorno riprodotta, come era nei primi anni Sessanta, da Fulvio Tonello in scala 1:87, ovvero la cosiddetta “H0”, quella più comunemente adottata nel modellismo ferroviario, un hobby che alcuni di noi hanno iniziato da piccoli per gioco con il primo trenino regalato per il compleanno o per Natale, poi magari abbandonato per qualche tempo ed in seguito ripreso in età più avanzata costruendo plastici e diorami...

 

Continua su: http://iltirreno.gelocal.it/livorno/tempo-libero/2016/02/25/news/la-stazione-in-miniatura-bella-come-ai-vecchi-tempi-1.1302205


“Perché non recuperare la locomotiva?”

Articolo di Gilberto Gibi su Quilivorno.it

Foto tratta da articolo
Foto tratta da articolo

Quasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore...

 

Continua su: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/

uasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore parcheggiata negli spazi delle Ferrovie è mi chiedevo se non fosse possibile restaurarla un po’ e collocarla davanti alla stazione dove c’era la baracchina-bar, visto che il posto non manca, oltre ad essere un bel colpo d’occhio per chi arriva a Livorno con il treno (naturalmente con le dovute protezioni per la sicurezza dei bambini). - See more at: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/#sthash.OkWmgggm.dpuf
Quasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore parcheggiata negli spazi delle Ferrovie è mi chiedevo se non fosse possibile restaurarla un po’ e collocarla davanti alla stazione dove c’era la baracchina-bar, visto che il posto non manca, oltre ad essere un bel colpo d’occhio per chi arriva a Livorno con il treno (naturalmente con le dovute protezioni per la sicurezza dei bambini). - See more at: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/#sthash.OkWmgggm.dpuf
Quasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore parcheggiata negli spazi delle Ferrovie è mi chiedevo se non fosse possibile restaurarla un po’ e collocarla davanti alla stazione dove c’era la baracchina-bar, visto che il posto non manca, oltre ad essere un bel colpo d’occhio per chi arriva a Livorno con il treno (naturalmente con le dovute protezioni per la sicurezza dei bambini). - See more at: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/#sthash.OkWmgggm.dpuf
Quasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore parcheggiata negli spazi delle Ferrovie è mi chiedevo se non fosse possibile restaurarla un po’ e collocarla davanti alla stazione dove c’era la baracchina-bar, visto che il posto non manca, oltre ad essere un bel colpo d’occhio per chi arriva a Livorno con il treno (naturalmente con le dovute protezioni per la sicurezza dei bambini). - See more at: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/#sthash.OkWmgggm.dpuf
Quasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore parcheggiata negli spazi delle Ferrovie è mi chiedevo se non fosse possibile restaurarla un po’ e collocarla davanti alla stazione dove c’era la baracchina-bar, visto che il posto non manca, oltre ad essere un bel colpo d’occhio per chi arriva a Livorno con il treno (naturalmente con le dovute protezioni per la sicurezza dei bambini). - See more at: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/#sthash.OkWmgggm.dpuf
Quasi per caso mi sono imbattuto in questa vecchia locomotiva a vapore parcheggiata negli spazi delle Ferrovie è mi chiedevo se non fosse possibile restaurarla un po’ e collocarla davanti alla stazione dove c’era la baracchina-bar, visto che il posto non manca, oltre ad essere un bel colpo d’occhio per chi arriva a Livorno con il treno (naturalmente con le dovute protezioni per la sicurezza dei bambini). - See more at: http://www.quilivorno.it/news/perche-non-recuperare-questa-vecchia-locomotiva/#sthash.OkWmgggm.dpuf

Centenario della Stazione Centrale

Articolo di Stefano Ceccarini, "Il Tirreno" del 2 luglio 2010

La Stazione Centrale in una cartolina d'epoca
La Stazione Centrale in una cartolina d'epoca

Domani, 3 luglio, ricorrerà il centesimo anniversario dell'inaugurazione della stazione centrale e della linea ferroviaria Livorno-Vada. Eppure, già nel 1844, era attiva a Livorno una delle prime stazioni ferroviarie d'Italia: quella di San Marco...

 

Continua su: http://iltirreno.gelocal.it/livorno/cronaca/2010/07/02/news/la-nostra-stazione-domani-compie-cent-anni-1.1944922


Richieste di comodato

Articolo di RFI

Per ottenere una piccola stazione in comodato la richiesta deve essere indirizzata al responsabile della Direzione Territoriale Produzione di RFI  che,   in qualità di proprietario consegnatario del bene, verifica la compatibilità dell’operazione e definisce i contenuti/impegni di comodato. L’incarico di formalizzare il rapporto tra le parti è affidato alla società Ferservizi - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane...

 

Continua su : http://www.rfi.it/cms/v/index.jsp?vgnextoid=7bc94323b172b110VgnVCM1000003f16f90aRCRD


Italia, stazioni ad uso gratuito se ti occupi della manutenzione

Articolo di Clara Salzano, su Fanpage.it

Foto tratta da articolo
Foto tratta da articolo

Attualmente sono circa 1.700 le stazioni della rete nazionale non presenziate da personale ferroviario che il Gruppo FS Italiane sta cedendo in comodato d’uso gratuito; piccole stazioni a bassissima frequentazione, prive di possibilità di sviluppo commerciale. Le chiamano “stazioni impresenziate” che, per l’evoluzione tecnologica in atto, non hanno più bisogno della presenza fisica del personale ferroviario addetto alla circolazione dei treni e ai servizi commerciali...